Buffet per festa bambini: meglio un già pronto o un fai-da-te?

buffet per una festa di compleanno per bambini con cupcake, frutta di stagione

Miei cari genitori,

il compleanno del vostro bambino, o della vostra bambina, si sta avvicinando e siete indecisi su quale cibo pigliare?

Tranquilli, con questa articolo vi guiderò sulla scelta migliore per il vostro buffet per una festa di compleanno per bambini indicandovi i pro e i contro di un buffet fai-da-te oppure uno già pronto.

Buffet su misura:quale sceglire a seconda dell’età

dolce su un piatto rosa decorato con more, glassa e zuccherini su uno sfondo rosa buffet per una festa di complanno per bambini.

Può sembrare una decisione banale ma voi che state organizzando il compleanno per vostro figlio prima o poi vi troverete difronte alla fatidica domanda:

è meglio ordinare qualcosa o meglio preparaselo da se?

Sicuramente non è una scelta così scontata, perché potrebbe essere un elemento determinante nella riuscita della vostra festa ed incidere sulla soddisfazione dei propri invitati.

Fortunatamente i bambini hanno poche pretese; allora, qual è il reale problema?

I GENITORI.

Proprio su di loro dovrete concentrarvi, perchè si sa ogni genitore vuole il meglio per il proprio figlio.

Quindi, vedere un buffet per una festa di compleanno per bambini allestito con poco cibo o con soltanto dolciumi, diciamo, non li renderebbe soddisfatti al 100%.

Ma è anche vero che la festa è per bambini e non puoi riempire il buffet con solo cibo per grandi.

Quindi, come fare per accontentare entrambi?

Genitori: come soddisfare la vista e il loro palato

lecca lecca colorate per buffet per una festa di compleanno per bambini.

Prima di tutto, concentriamoci sulle mamme o sui papà dei piccoli invitati che resteranno fino alla fine della vostra festa.

Non tutti hanno grandi pretese, l’importante è che il proprio figlio si diverti;

però è anche bene gratificarli della loro presenza intrattenendoli con un bel buffet per una festa di compleanno per bambini ben allestito.

In che modo?

  1. domandatevi cosa vorreste mangiare ad un compleanno di un amichetto o amichetta del vostro bambino;
  2. assicuratevi che non manchi nulla: dai tovaglioli, ai piattini fino ad arrivare ai bicchieri, alle bibite e perchè no… a seconda di cosa sceglierete potrete optare ( se ve la sentite) di qualche bibita alcolica come la birra;
  3. metteteli al proprio agio: assicuratevi che ci sia un posto per tutti e che nessuno rimanga troppo a lungo in piedi;
  4. fateli divertire e non trascurateli: sono pur sempre vostri ospiti!

Se seguirete questi consigli, vedrete che li avrete in pugno! 😉

E per farli sentire parte integrante della festa perchè non dargli dei simpatici bastoncini decoranti con i quali potranno divertisi scattando foto?

Come questi qui:

Bestseller No. 1
Tinksky 58-in-1 fai da te divertente occhiali colorati baffi...
  • 58 pezzi di puntelli di stand diverse foto fai da te in un...
  • Materiale: cartoncino durevole e bambù bastone.
  • Comprende principalmente i baffi, occhiali colorati, labbra...

Per quanto riguarda i bambini…?

Bambini e il loro infallibile gusto

caramelle per buffet per una festa di compleanno per bambini

Come ho anticipato, basta poco per rendere felice un bambino se parliamo di cibo.

Per poter accontentare i gusti dei piccoli invitati, senza che i genitori debbano stare attenti a ciò che mangiano, basta trovare il giusto equilibrio tra dolce e salato.

Ma quale deve essere questo “equilibrio” e questo “poco” per renderli felici?

  1. Cerca di variare il menù per accontentare il gusto di tutte queste piccole bocche affamate;
  2. la parola d’ordine è monoporzione: qualsiasi cibo sceglierai sarebbe carino se lo rendessi adatto alla loro taglia. Si sa, i bambini mangiano prima con gli occhi;
  3. per un tot di salato ci vuole un tot di dolce: se vuoi avere un buffet ben equilibrato allora ricordati di scegliere lo stesso numero sia di cibo salato che di quello dolce.

Ma cosa scegliere da mangiare per ottenere un completo buffet per una festa di compleanno per bambini?

Il buffet: tra scelte e indecisioni

ciambelle con glassa rosa decorate con confettini colorati per un buffet per una festa di compleanno per bambini

Una volta stabilite le basi, ora andiamo ad approfondire.

Solitamente, quando si è all’opera durante l’organizzazione di una festa, subito dopo la scelta della location, si decide cosa poter offrire di buono a tutti i gli invitati, sia grandi che piccini.

Però, quando non si hanno le idee ben chiare, ci potrebbe essere il rischio di non sapere cosa scegliere e di cadere nell’indecisione più totale.

Ecco perchè ho deciso di scrivere questo articolo, per poter venir incontro a tutte quelle persone indecise (come me).

E magari riuscire a fargli trovare una soluzione per allestire il miglior buffet per bambini secondo le esigenze di tutti.

Dunque, qual è il primo step? Quali sono i pro e i contro di un buffet fai da te oppure già preparato? Cosa bisogna comprare per renderlo perfetto ed efficace?

Andando per gradi, cercherò di rispondere a tutte le vostre domande.

Pro e contro di un buffet fai-da-te

buffet per una festa di compleanno per bambini rustici con wurstel.

Come prima cosa, andiamo ad analizzare gli aspetti positivi e negativi di un buffet fai-da-te, così da rendere le idee più chiare.

Pro:

  • vasta scelta di pietanze e bevande;
  • freschezza indiscussa dei prodotti;
  • conoscenza degli ingredienti;
  • gratificazione personale nel caso in cui fosse tutto buono;
  • risparmio, a seconda però di cosa si prepara.

Contro:

  • organizzazione mentale non deve assolutamente mancare;
  • tanto tempo fatica e impegno nella preparazione;
  • super attenzione alle allergie;
  • la pressione sul risultato finale di ciò che avete preparato;
  • tanto lavoro;
  • quantità ridotte;

Buffet già pronto: pro e contro

Sembrerebbe quindi che la scelta migliore sia ordinare tutto ciò che si mangia.

Andiamo ad analizzare i pro e i contro di ordinare un buffet già pronto.

Pro:

  • vasta scelta di pietanze e di bevande;
  • risparmio di tempo e fatica;
  • vi godete di più la festa;
  • maggior attenzione sulle quantità;

Contro:

  • maggior spesa, a seconda di ciò che ordinate;
  • in alcuni casi, minor qualità di prodotti;
  • maggior attenzione sugli ingredienti per allergie;
  • fraintendimenti sull’ordine: può succedere che potrebbero dimenticarsi il giorno in cui avete prenotato le cose da mangiare;

L’ora del buffet

Una volta confrontati i pro e i contro di entrambe le soluzioni, è bene distinguere il buffet per una festa di compleanno per bambini a seconda dell’ora in cui svolgerai l’evento.

  • Pranzo: nel caso in cui voleste svolgerla a pranzo allora ti sconsiglio di metterti a preparare tutto quanto il buffet.

Solitamente in questo orario non sono presenti i genitori, ci saranno più bambini ed avranno bisogno di attenzione,per questo meglio dedicarsi alla festa e ordiniare qualcosa.

  • Merenda: se vorrete svolgere la festa durante il primo pomeriggio allora non ci sarà bisogno di appesantirsi troppo.

Saranno sufficienti alcune cose sfiziose giusto per intrattenere il tempo dei genitori e riempire la pancia dei bambini una volta finite le loro attività.

  • Aperitivo\cena: per quanto riguarda, invece, un buffet per una festa di compleanno per bambini in questo momento della giornata, sarà meglio ben rifornirlo.

Questo è un orario in cui viene sempre più fame sia ai grandi che ai piccini quindi sarà meglio non trovarsi impreparati!

Pranzo e cena: cosa ordinare

Come anticipato, se la festa del tuo brambino o della tua bambina, si svolgerà a pranzo o a cena meglio puntare su qualcosa di già pronto o sostanzioso.

Ti consiglio di ordinare:

  • hamburger e patatine: i bambini vanno matti per questa formula soprattutto se servito a pranzo.
  • pizza, supplì e frittini vari: qui si va a colpo sicuro, a chi non piace la pizza?! In questo modo riuscirai ad accontentare tutti quanti, senza creare malcontenti.

Se vi sembrerà poco, arricchite il vostro buffet per la festa di compleanno per bambini con tanti stuzzichini come patatine, pop corn e noccioline.

Per quanto riguarda l’aperitivo\cena, se volete potrete ordinare anche qualche vassoio di tramezzini, per fare il vostro buffet più completo.

In più, se avrete l’opportunità, potrete divertirvi ad allestire e creare il vostro banchetto perfetto.

Come farlo però? Ecoo a voi questo link che sicuramente vi aiuterà.

Merenda: cosa preparare

Per quanto riguarda la merenda, io credo che la soluzine migliore sia fare un buffet fai da te per una festa di compleanno per bambini.

Questo perchè è un orario nel mezzo tra il pranzo e la cena e quindi non c’è motivo di esagerare con le portate del cibo, sennò finireste per appesantire i vostri invitati.

Per sapere cosa non deve mancare per il buffet di una festa di compleanno per bambini, allora date un’occhiata qui.

Buffet: non ci resta che bere

caramelle colorate che formano una faccia.

Dopo tutto questo cibo non si può non parlare di bibite!

Sia se sceglierete di optare per un buffet per una festa di bambini già pronto oppure fai da te, le bibite non possono mancare!

Soprattutto per i bambini che, dopo tutta la durata della festa, hanno corso saltato e giocato, avranno veramente bisogno di una bella rinfrescata!

Però è pur vero che le bibite gassate se bevute troppo, possono far male.

Quindi, come regolarsi?

Questa potrebbe essere una soluzione al vostro problema.

Questo dosatore di bibite lo potrete riempire senza aver timore che i bambini ne verseranno troppo oppure che rovescino tutto per terra.

OffertaBestseller No. 1
NERTHUS FIH 285 Dispenser
  • Dispenser composto da un robusto vetro, rubinetto da...
  • Dispone di un supporto metallico per tenere il dispenser e...
  • Capacità: 3 litri. Altri dispenser Vin Bouquet.

Se preferite invece utilizzarlo per gli adulti, allora questo distributore di bevande sarà perfetto per il vostro buffet per una festa di compleanno per bambini!

Ottimo per far sentire i bimbi nel pieno della festa.

Bestseller No. 1
Melissa & Doug Distributore di Bevande in Legno con Bicchieri,...
  • Distributore di finte bibite da gioco in legno per cucine,...
  • Include un distributore, 4 inserti di succo, 2 cubetti di...
  • Premi le leva e guarda il ghiaccio e il succo scendere nei...

Fa caldo e volete offrire qualche birra ai genitori dei piccoli invitati ma non sapete come metterle a portata di mano senza che si riscaldino?

Ecco qui la soluzione per voi, questa mini piscina gonfiabile adatta proprio ai buffet!

Bestseller No. 1
Piscina gonfiabile da portata bar – Vassoio grande buffet...
  • Il bar definitivo: Non continuare a correre verso la cucina,...
  • Ghiaccio freddo: Metti dentro un po' di ghiaccio, funziona...
  • Di grandi dimensioni: Misura a 129,5 cm di lunghezza,...

Conclusione

In sintesi tra un buffet fai-da-te e uno invece che devi solo ordinare, vi consiglio scegliere una via di mezzo.

Ovvero, se avete il tempo a disposizione e la vena artistica, vi proporrei di dividere a metà il buffet: alcuni pasti, magari quelli più sempplici, provate a farli voi, il resto, dove non riuscite ad arrivare, lo ordinate.

Spero di essere stata di aiuto con questo articolo.

Ed ora… non vi resta che mangiare!

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *