Come evitare che i bambini si facciano male

Come evitare che i bambini si facciano male
Come evitare che i bambini si facciano male

Evitare che i bambini si facciano male è un’impresa pressoché impossibile per un genitore, specie se quest’ultimo lavora e torna a casa molto stanco.

Ad ogni modo, sappiamo bene che ci tieni molto a tuo figlio e per aiutarti a trovare una soluzione, abbiamo pensato di scrivere questo articolo guida in cui ti faremo capire prima di tutto con cosa i bambini si fanno male e successivamente vedrai come evitare che i bambini si facciano male.

Sei pronto?

Ostacoli per bambini: con cosa si fanno male

Per evitare che i bambini si facciano male, senza dubbio dovrai innanzitutto capire quali sono i principali ostacoli.

Riuscire a capire fin da subito (ossia prima che avvenga il “danno”) quali sono i potenziali pericoli per i più piccoli significa proprio evitare che i bambini si facciano male.

Certo è che prevedere tutte le volte che un bambino cada è impossibile e crediamo che sia anche un po’ “giusto” che i più piccoli cadano e facciano le loro esperienze, così come tutti, del resto, le abbiamo fatte.

Quali sono però gli ostacoli per bambini? Con cosa si fanno male?

Spigoli

La prima cosa contro cui i bambini vanno a sbattere fin dai loro primi passi sono proprio gli spigoli.

Certo è che gli spigoli sono punti irti che si trovano un po’ dappertutto nelle nostre case: dai piedini del divano agli angoli dei mobili, dalle finestre al tavolo della cucina e così via.

Eliminarli completamente non sarebbe proprio possibile, ma è di certo una buona cosa preferire i classici mobili senza spigoli, o meglio, con gli spigoli arrotondati, al fine di evitare che i bambini si facciano male.

 Ecco un classico esempio:

OffertaBestseller No. 1
Paraspigoli Bambini Copri Spigoli Para Angoli Paracolpi...
  • LA SICUREZZA DEI BIMBI PRIMA DI TUTTO Formulazione sicura....
  • PROJECT abbiamo voluto comunque porre attenzione sul tema...
  • ULTRA TRASPARENTE NO RIFLESSI NO ODORI diversamente da altri...

Materiali pericolosi

La maggior parte degli ostacoli o delle cose con cui i bambini sono soliti farsi male sono proprio determinati materiali.

Logicamente non possiamo mettere i nostri figli in una bolla di protezione, ma se riuscissimo ad evitare che i bambini si facciano male giocando magari con dei materiali poco raccomandabili per la loro età, non faremmo loro mica un torto.

Ma come capire quali sono i materiali da cui difendere i figli?

Vediamo insieme i più pericolosi.

Vetro

Evitare il vetro in presenza dei bambini
Evitare il vetro in presenza dei bambini

Il primo materiale che bisogna bandire in assoluto per evitare che i bambini si facciano male è proprio lui: il vetro.

Ammettilo: anche tu hai pensato subito a quello anche solo leggendo le prime righe del paragrafo precedente.

Il vetro è uno dei materiali più taglienti che ci siano e diventa ancora più pericoloso se, sfortunatamente, qualcosa ci si rompe. Il vetro rotto o, ancora peggio, le sue schegge si possono conficcare facilmente anche sotto i piedini dei bambini che sappiamo bene girano sempre scalzi per casa.

Allo stesso modo, però dobbiamo prestare attenzione a determinati mobili in casa fatti in vetro, come ad esempio i classici tavolini da salotto che sono molto belli da vedere, ma alla portata del bambino e quindi poco raccomandati!

Plastica tagliente

In genere, quando si cerca di evitare che i bambini si facciano male, si preferisce parlare di plastica.

Ad esempio, quando si organizza un buffet per feste di compleanno in cui ci sono i bambini, è risaputo che si deve optare per dei coordinati in plastica come questi:

Bestseller No. 1
ME CONTRO TE LUI E SOFI' COORDINATO PER COMPLEANNO BAMBINI...
  • Coordinato tavola completo a tema ME CONTRO TE
  • IL KIT COMPRENDE:
  • 20 Piatti, 20 Bicchieri, 40 Tovaglioli , 2 Mega-Festone, 2...

Spesso e volentieri, purtroppo, sono proprio i giocattoli ad essere costituiti da questa plastica che, se non correttamente rifinita come accade per i giochi che costano meno del solito, possono essere per l’appunto pericolosi.

Oltre a ciò, la plastica risulta come materiale molto tagliente anche se l’oggetto si rompe: in questo caso, sarà opportuno buttare subito via il tutto.

Terreno irregolare

La prima causa per cui i bambini cadono è l’irregolarità del suolo su cui camminano o corrono.

Si sa che i bambini passano la maggior parte del loro tempo a correre per giocare e ogni qual volta trovano una piccola buca oppure un sasso che non si aspettavano, finiscono per terra.

È impossibile cercare di farli a stare attenti: di certo, impareranno “la lezione” di volta in volta da soli, sulla base della loro esperienza.  

In cucina

I pericoli in cucina sono molti:

  • Forno caldo acceso
  • Fornelli a gas
  • Piano cottura a induzione bollente
  • Coltelli
  • Posate e palette a portata di mano

Insomma, come puoi ben capire da solo, ogni cosa presente in cucina può rappresentare un reale pericolo per tuo figlio che, ingenuamente, potrebbe prenderla per giocare.

In questo caso, c’è ben poco da fare. Oltre ad eliminare tutte le cose dal basso, ti suggeriamo solo di fare tantissima attenzione ad ogni mossa del tuo bambino, oppure di mettere un piccolo “cancello” per evitare che il bambino entri in cucina mentre è a lavoro:

OffertaBestseller No. 1
Box per Bambini Sicurezza Barriera Giochi Protezione indoor...
  • 🏆Mom del salvagente: mantenere il bambino al sicuro nel...
  • 🏆Robusta holding: appositamente progettato piedini in...
  • 🏆Copre una vasta area: si tratta di una grande quantità...

Per ulteriori approfondimenti su quello che è il pericolo in cucina con i bambini, ecco per te un articolo molto interessante su come evitare che i bambini si facciano male in cucina.

Evitare che i bambini si facciano male: rimedi

Bambino ferito
Evitare che i bambini si facciano male

Per evitare che i bambini si facciano male, da parte tua, puoi senza dubbio fare qualcosa a riguardo.

Se finora ti abbiamo elencato tutti i possibili ostacoli e suggerito di mettere in evidenza questi punti di pericolo, ora è giunto il momento di darti consigli concreti su come evitare pericoli.

Evitare che i bambini si facciano male significa prevedere le loro mosse e capire quali sono gli ostacoli presenti nel luogo in cui si trovano.

Ovviamente, la prima cosa da fare è rendere sicuro il bambino stesso.

A tal proposito, ti suggeriamo di acquistare dei calzini antiscivolo per bambini. Grazie a questi, potrai non solo stare tranquilla in termini di eventuali materiali pericolosi a terra, ma anche evitare che i bambini si facciano male scivolando mentre corrono.

OffertaBestseller No. 1
12 Paia di Calzini Antiscivolo in Cotone con Manici, Calzini...
  • Migliore bambino ragazzi antiscivolo calze in cotone con...
  • Materiale: 93% cotone, 5% poliestere, 2% spandex. La parte...
  • Ultimate cozy bambino calze! Particolarmente morbido, buono...

Inoltre, un’altra cosa che dovrai rendere sicura è proprio la stanza in cui giocheranno. Ci sono in commercio numerosi tappetini giocattolo che, oltre ad essere stimolanti per i bambini, impediscono anche di farsi male perché creano sul pavimento duro una superficie morbida e calda:

Bestseller No. 1
TIMESETL Tappetino per Pianoforte, Tappetino per Tastiera...
  • 【Materiali sicuri】 Questo gioco musicale è realizzato...
  • 【8 Diversi strumenti】 Piano musicale con 8 tasti per...
  • 【Design pratico】 In combinazione con vari strumenti...

Ancora, gli spigoli di cui ti abbiamo parlato all’inizio dell’articolo possono essere coperti, con appositi “para-spigoli” per bambini:

OffertaBestseller No. 1
HAPPY CHLEA® Paraspigoli Bambini Angolari Gomma, Kit di...
  • ✅ RILASSATI – Finalmente il set di paraspigoli per...
  • ✅ QUALITÀ PREMIUM – L’innovativo biadesivo 3M 9080A,...
  • ✅ SICUREZZA CERTIFICATA – HAPPY CHLEA, marchio...

Alla fine di questo articolo su come evitare che i bambini si facciano male vogliamo dirti una cosa fondamentale. Sappiamo bene che distogliere i piccoli dal voler fare per forza una cosa che, secondo loro è innocua, è molto difficile. Ecco perché ti vogliamo anche mandare il link di un nostro articolo in cui abbiamo trattato varie idee di giochi per intrattenere i bambini senza distruggere casa.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *