Time line dell’organizzazione di una festa per bambini perfetta

Partyplan: pianifare una festaIl compleanno di tuo figlio si avvicina e vorresti organizzare una festa di compleanno che rimanga davvero memorabile? D’altronde per lui sarà una delle giornate più belle dell’anno, quindi tutto dovrà essere pianificato alla perfezione, così da renderlo felice. In questa guida vedremo insieme la time line dell’organizzazione di una festa per bambini perfetta, prendendone in considerazione ogni aspetto, quindi quello degli inviti, della scelta della location, il buffet, la torta e tutto quello che ti servirà sapere.

Il bambino sempre al centro della festa

Quando si organizza una festa di compleanno, la prima regola davvero valida attorno a cui graviteranno tutte le altre, è che tale festa debba svolgersi mettendo sempre il bambino al centro. Ciò significa che dovrai mettere da parte i tuoi desideri, dando rilevanza solamente ai suoi, anche se questi non dovessero rientrare nei tuoi gusti. Con questo presupposto, per riuscire nel compito di accontentare il piccolo sotto ogni punto di vista, e renderlo davvero felice, è opportuno che tale fase organizzativa avvenga interpellandolo e rendendolo parte attiva in tutti quei dettagli dove il suo contributo è fondamentale.

Sul tipo di festa organizzata, chiaramente inciderà moltissimo l’età del piccolo. Fino ai due o tre anni infatti, potrebbe bastare anche una festicciola a casa, con qualche amichetto, e un animatore che possa intrattenere i bambini con qualche gioco (in questo articolo ti spieghiamo come fare una festa in casa). Infine, ovviamente, la torta. Questo sarà più che sufficiente per farli divertire. Andando avanti con gli anni invece, come anticipato, l’ideale è che tu chieda al bambino come vorrebbe che la festa si svolgesse, che musica gli piacerebbe ascoltare, quali giochi vorrebbe fare e persino cosa vorrebbe mangiare. 

La pianificazione della festa perfetta 

Se davvero vorrai mettere a punto una festa perfetta per tuo figlio, l’ideale è partire con largo anticipo nella sua progettazione, evitando di lasciare eventuali problematiche al caso, magari all’ultimo minuto. Un passo “falso”, e la festa potrebbe risultare compromessa. Una pianificazione attenta dei dettagli invece, ti permetterà di vivere più serenamente questo giorno speciale, senza stress e paure che qualcosa possa andare storto.

La festa perfetta con il budget perfetto 

budget di una festaPrima di pensare a qualsiasi aspetto della festa, quindi la location, l’animazione, gli inviti, i regalini per i bambini, il buffet e tutto il resto, occorre determinare il budget totale che sarai disposta a spendere per tutte queste voci. Più tale preventivo sarà accurato, minori saranno le possibilità che tu ti possa trovare costretta a rinunciare in corso d’opera a qualche aspetto perché non hai fondi a sufficienza. Una volta che avrai stabilito la cifra da poter mettere in gioco, dovrai cominciare a ad analizzare i costi di tutti i fattori che descriveremo tra poco, per capire se rientrano in quelli previsti.

Festa per bambini: la location

locationUna volta chiarito l’obiettivo della festa, ovvero fare la felicità del bambino rispettando quelli che sono i suoi desideri, ed aver definito il budget, il primo passo necessario è quello di identificare una possibile location per questo evento. Il luogo dove si svolgerà tale festa, dovrà essere scelto sulla base di alcuni fattori, ovvero l’età del festeggiato, la tipologia di festa che intendi organizzare e quanti bambini pensi possano accettare l’invito. Infine ricorda di valutare se i genitori rimarranno per l’intera durata oppure torneranno solamente a riprendere i loro figli. Le opzioni per la location solitamente sono due: a casa oppure affittando uno spazio apposito.

Festa per bambini a casa 

Organizzare una festa per bambini a casa è possibile, a patto di tenere in considerazione alcuni fattori. Il primo di questi riguarda chiaramente il numero dei bambini invitati. Se lo spazio a disposizione non è sufficiente infatti, si rischia di rovinare la festa perché i piccoli non avranno lo spazio utile per muoversi e divertirsi. In seconda battuta anche l’età dei bambini è importante, perché quando perché fino ai 2-3 anni, potrai riuscire a tenerli più “buoni”, ma già dopo i 4 anni la situazione cambia. Infine, ma non da ultimo, cerca di capire se il naturale schiamazzo dei festeggiati può dar fastidio ai vicini di casa. 

Festa per bambini in una sala per feste 

Solitamente quella della sala per feste, è la soluzione ideale per qualsiasi compleanno per bambini, a prescindere da quale sia il tema. Le sale in prima battuta offrono il vantaggio di uno spazio più grande, e spesso sono attrezzate con tavoli, giochi per bambini, impianto audio per la musica, luci, piccoli gonfiabili e mille altre opzioni che variano chiaramente sulla base della struttura prescelta.

Festa per bambini all’aperto 

Se il compleanno di tuo figlio capita durante la bella stagione, ricorda che molte strutture offrono anche degli spazi esterni dove intrattenere e far giocare i bambini. Tale variante solitamente è la preferita dei piccoli, perché consente loro di muoversi e correre liberamente. Ricorda inoltre che anche in questo caso, molto spesso sono previsti i gonfiabili, sempre amati da qualsiasi bambino che si rispetti.

Festa perfetta e giorno perfetto 

giorno festa bambini La scelta del giorno per festeggiare il compleanno di tuo figlio, potrebbe determinare la buona riuscita della festa stessa. Emotivamente tale scelta è normale tu voglia farla ricadere nella data esatta, ma in alcuni casi potrebbe essere controproducente, e il motivo è facilmente intuibile. Se l’evento dovesse infatti cadere in presenza di altre occasioni importanti, come avvenimenti sportivi, scolastici o di altra natura, rischieresti di non avere un buon riscontro sul numero effettivo dei partecipanti, quindi l’anima della festa vera e propria. 

Con questo presupposto, valuta attentamente il giorno e se possibile, cerca di far ricadere i festeggiamenti durante il fine settimana. Nei week end infatti, le persone sono più libere dai normali impegni della quotidianità, quindi i genitori potranno accompagnare più agevolmente i figli alla location prescelta. Inoltre, ogni compleanno che si rispetti, necessita di una serie di preparativi che in alcuni casi, a seconda del tema, possono richiedere molto tempo. Se ad esempio la festa si svolgesse la domenica, avresti tutto il sabato per tali preparativi. Al contrario, se optassi per il sabato, avresti il giorno seguente per sistemare tutto quello che i bambini avranno inevitabilmente lasciato in giro, pulire e rilassarti. Ne avrai bisogno!

Il tema della festa perfetta 

festa a temaUna volta identificato il giorno ideale per la festa di compleanno perfetta, viene la parte più difficile, ma anche la più divertente da affrontare con tuo figlio, ovvero quella della scelta del tema. In questo caso davvero vige un’unica regola: chiedi a lui! Il bambino saprà dirti la storia che lo appassiona di più, il cartone animato, il super eroe o qualsiasi altro personaggio che sia di suo gradimento.

Con questo presupposto, siediti a tavolino e progetta con lui tutto quello che gravita attorno al tema, prendendo in considerazione gli inviti, gli allestimenti, la torta, i regalini e tutti quegli aspetti collegati tra loro, ovvero il filo conduttore.

Come fare un invito 

Via libera alla fantasia! Con gli inviti potrai davvero sbizzarrirti, ma se sarai in grado di rispettare il tema della festa, la riuscita sarà sicuramente migliore e creerà aspettativa nei bambini. Se hai mancanza di idee, sul web potrai trovare moltissimi spunti che renderanno il bigliettino accattivante. Ad ogni modo, a prescindere da quella che è la parte grafica del biglietto in sé, non dovranno mancare assolutamente alcune informazioni basilari, che consentiranno ai genitori di sapere tutto quello che occorre. 

Bestseller No. 1
KreativeKraft Bolle di Sapone, Confezione da 40 Tubetti...
  • SARÀ UN DIVERTIMENTO PER TUTTI: Le bolle di sapone fanno...
  • LA CONFEZIONE INCLUDE: la confezione include 40 x flaconcini...
  • PER TUTTE LE OCCASIONI: cercate bolle di sapone matrimonio?...
Bestseller No. 2
BeebeeRun 10pcs Zaino con Coulisse Bambini,Sportiva sacche...
  • 1: Design unico: entrambi i lati sono stampati con disegni...
  • 2: Dimensioni: 32 x 25 cm / 12,5 x 9,8 pollici, abbastanza...
  • 3: riutilizzabili e leggeri: gli zaini con coulisse sono...

Tra tali informazioni principali quindi, ovviamente dovrai includere la data, l’orario, la location e un essenziale numero di telefono dove i partecipanti possono confermare la loro presenza. Un consiglio: se il luogo della festa risulta per un qualche motivo difficilmente raggiungibile, una buona accortezza potrebbe essere quella di inserire qualche riferimento che aiuti nel tragitto.

La torta 

torta festa di compleanno

Altro aspetto “spinoso” da considerare nella preparazione della festa perfetta, è quello della torta. Queste deve necessariamente rispettare il tema, fermo restando che per i gusti è sempre meglio chiedere a tuo figlio. Tieni presente che per molti aspetti, i bambini sono più semplici degli adulti, quindi amano torte tradizionali come quelle al cioccolato. Inutile precisare come tu debba pensare ad una parata di candeline a completare il quadro.

Bestseller No. 1
WisFox Decorazione la Torta Kit di Utensili Decorazioni Torte 39...
  • Design umanizzato: il giradischi WisFox Cake Decorating gira...
  • Materiale di qualità Premium: Il supporto per giradischi...
  • Design antiscivolo: la base rialzata da 3 pollici ha anche...
Bestseller No. 2
Kit Pasticceria, Kit Torte, Punte per Sac A Poche, Decorazioni...
  • 【Materiale di Sicurezza】: Tutti gli inclusi sono in...
  • 【Supporto Girevole Antiscivolo】: il supporto girevole...
  • 【Strumenti per Decorare La Torta】: punte di torta,...

Gli allestimenti 

Gli allestimenti e le decorazioni per la festa di compleanno di tuo figlio potrebbero diventare un’occasione per realizzare qualcosa di simpatico insieme a lui, se l’età lo permette. Con un po’ di ingegno tra l’altro, potrai progettarli senza spendere una fortuna e riservando questa parte del budget magari all’animazione. 

Con forbici, carta, colla e soprattutto un pizzico di fantasia, potrai dar vita a decorazioni creative ed originali personalizzando di tutto punto la location. Alcune idee utili? 

• Addobbi di palloncini da decorare con i glitter.
• Bandierine in cartocino.
• Portabicchieri in cartoncino.
• Catene di caramelle.
• Ghirlande con messaggi di auguri.

Anche in questo caso, l’unico limite reale è la fantasia, e per trovare spunti il consiglio è sempre il medesimo: il web è un pozzo stracolmo di idee utili.

Bestseller No. 1
Amycute 114 Pezzi Unicorno Party Kit Compleanno,Set di Articoli...
  • 【Il pacchetto include】: 16 bicchieri , 16 coltelli, 16...
  • 【Materiale sicuro】: I prodotti sono sicuri e non...
  • 【Grande Scelta Del Regalo】: Perfetto per la festa di...
Bestseller No. 2
Tacobear 218pezzi Unicorno Festa Compleanno Decorazioni Unicorno...
  • Grande valore: 16pcs 7" unicorno piatti di carta, 16pcs 9"...
  • Usa e getta, risparmia tempo ed energia: non è solo molto...
  • Alta qualità premium: il nostro set monouso per la festa di...

Il Buffet 

Buffet feste bambiniLa scelta della tipologia di buffet, sarà condizionata anche sulla base degli invitati, ovvero se i genitori si tratterranno oppure verranno solamente a riprendere i loro figli al termine della festa. Nel secondo caso quindi, un’accortezza può essere quella di prevedere un angolo apposta per loro, dove possano “rifocillarsi” mentre i bambini si divertono spensierati. Via libera quindi a popcorn, patatine, pizzette, piccoli panini imbottiti e pasticcini. 

In secondo luogo, anche l’orario del compleanno inciderà su questa voce. Se la festa infatti si svolgesse in mattinata oppure nel primo pomeriggio, potrà essere sufficiente una abbondante merenda e delle bibite. Se invece tale festa è prossima ad orari serali o pre serali (da sconsigliarsi quando i bambini sono troppo piccoli), dovresti pensare anche a qualcosa di più sostanzioso. 

I regalini

regalino fine festaOramai, quella di fare dei regalini agli invitati a fine festa, è diventata una consuetudine. Stiamo parlando di pensierini solitamente piuttosto economici, in grado di lasciare un ricordo più vivido ai bambini i giorni seguenti. Inoltre, diciamocelo, a quale piccolo non piacciono i regali? In commercio potrai trovare moltissime idee, anche queste in linea con il tema principale della festa, e con pochi euro farai la felicità dei piccoli. Di seguito alcune di queste idee:

• Bolle di sapone.
• Scatole di pennarelli o matite.
• Libretti da colorare.
• Gomme da cancellare.
• Pastelli a cera.
• Coprimatite.

Bestseller No. 1
Dulcop- Party Bubbles Confezione da 12pz. Bolle di Sapone Made in...
  • 12 flaconi bolle standard 60 ml cad. con gioco sul tappo
  • Bolle Made in Italy
  • Confezione facilmente trasportabile con comodo manico

Bestseller No. 1
Lypumso Matite di Disegno Artistico, Set di Matita Professionale...
  • ✏️ Set di Matite per Disegno Ad Alta Qualità--Contiene...
  • ✏️ Safe, non Tossico--Tutte le Matite e gli strumenti...
  • ✏️ Professionale-- Set di schizzi Lypumso Variando da...

Quelle elencate, sono solamente alcune opzioni tra le molte possibili, ma ricorda che mai come in questo frangente, ciò che conta è il pensiero, quindi inutile svenarsi.

L’animazione per la festa perfetta 

In molti sostengono che a una festa di compleanno si possa fare a meno dell’animazione, ma basterebbe osservare attentamente i bambini durante le feste, con e senza tale animazione, per rendersi conto di come l’affermazione sia totalmente errata. Gli animatori possono rappresentare la chiave di svolta tra un compleanno noioso ed uno divertente e memorabile. 

animazione bambini

Canti, balli e giochi sono tutte attività che i bambini solitamente adorano. Una buona festa deve essere all’insegna del divertimento, e solamente questo aspetto decreta l’esito finale della stessa. Ovviamente il consiglio è quello di non rivolgersi a persone improvvisate che solo occasionalmente svolgono questa attività, ma solamente a professionisti del settore che siano in grado di fornire un aiuto concreto. 

Il vantaggio di una buona animazione non si concretizza tra l’altro solamente nel divertimento per i bambini, ma anche nel lasciare più rilassati i genitori degli invitati. Persino tu potrai essere più serena e magari prestare più attenzione verso il buffet o più in generale alle esigenze di qualcuno in particolare.

Un animatore specializzato con i bambini di 2-3 anni, avrà con sé materiale adatto a quella precisa fascia di età e sarà abituato ad instaurare relazioni con tali piccoli. I giochi per le animazioni difatti, devono variare proprio in base all’età degli invitati. 

La scaletta dell’animazione

Un buon servizio di animazione per bambini, solitamente decide insieme ai genitori una sorta di scaletta da rispettare insieme, così da non lasciare nulla al caso. Ad ogni modo un buon professionista è flessibile, quindi preparato ed attrezzato ad eventuali variazioni sul “tema”. In altre parole se dovesse ritrovarsi in difficoltà, avrà sicuramente nel suo background delle alternative già pronte. Una scaletta tipo potrebbe prevedere:

• Accoglienza degli invitati.
• Eventuale trucco delle bambine.
• Giochi statici e in movimento, come quelli musicali.
• Pausa per la merenda.
• Staffette e quiz.
• Balli di gruppo e baby dance.
• Taglio della torta.
• Spacchettamento dei regali.
• Giochi e sculture con i palloncini.
• Consegna dei regalini gadget ricordo della festa.

La durata della festa

durata di una festaLa durata della festa verrà ovviamente influenzata sia dall’età dei bambini che dall’orario in cui questa comincerà. Volendo fornire un’indicazione in linea di massima, ricorda che dovrebbe essere compresa tra le 3 e le quattro ore massimo. In questa tempistica vanno considerate la mezz’ora iniziale per accogliere gli invitati, e quella finale per i saluti.

Per quanto riguarda la durata dell’animazione, solitamente questa è di un paio di orette, tempo necessario per lo svolgimento di tutte le attività sopra descritte. In merito all’orario di inizio della festa invece, ricorda di tenere sempre presente quello di termine delle attività scolastiche, al fine di evitare ai genitori inutili corse per arrivare in tempo.

La fine della festa 

Fine della festaQuello della fine della festa, se questa è particolarmente riuscita, è un momento delicato, perché i bambini potrebbero non voler andar via con piacere perché si stavano appunto divertendo. Come detto, è opportuno prevedere almeno una mezz’oretta per tale fase, in cui dovrai distribuire i regalini (ottimo rimedio per placare i capricci) e far sì che tutti possano salutarsi in allegria. 

L’aspetto meno piacevole che dovrai tenere in considerazione, purtroppo, è quello della pulizia. A tal proposito, per diminuire il carico di lavoro successivo, ricorda di prevedere nell’organizzazione degli spazi con dei cestini dentro ai quali gli invitati possano buttare piatti, posate e bicchieri utilizzati.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *