Come organizzare una festa per bambini senza sprechi

Festa per bambini senza sprechi: come organizzarla.
Festa per bambini senza sprechi: come organizzarla.

Una festa per bambini senza sprechi non è certo una cosa semplice da organizzare, soprattutto considerando che i bambini tendono ad essere più “sbadati” rispetto agli adulti perché molto presi dall’intrattenimento.

Quante volte ti è capitato di organizzare una festa e di dover gettare molte delle leccornie che avevi preparato o che avevi acquistato?

Per risolvere questo inconveniente, risparmiare tempo e fare del bene all’ambiente, ti consigliamo di leggere il nostro articolo in cui troverai idee e consigli per eliminare lo spreco ad una festa per bambini e tanti spunti per riutilizzare le cose che avanzano.

Per altri consigli su come evitare gli sprechi ad una festa per bambini, ti consigliamo di leggere l’approfondimento sul nostro blog: il menù perfetto di una festa per bambini: come evitare gli sprechi.  

Come organizzare una festa di compleanno sostenibile

Sostenibilità per una festa per bambini senza spreco
Sostenibilità per una festa per bambini senza spreco

Quando si deve organizzare una festa per bambini, bisogna stare molto attenti a tutto ciò che si sceglie. A partire dal numero di bambini passando per il menu fino ad arrivare alla tipologia di giochi da scegliere.

Ancor di più se si vuole organizzare una festa per bambini senza sprechi! La domanda più frequente di voi mamme è “Basterà per tutti?”. Infatti, ad una festa per bambini è molto comune ordinare pietanze per il buffet, bevande e dolci in quantità maggiore rispetto a quello che serve veramente.

Questo perché non si hanno le giuste indicazioni, ma noi siamo qui per questo e ti consiglieremo come fare!

Sei invitato, ma senza sprechi!

Biglietti di carta, bustine, inchiostro, fogli stampati..quanto spreco! Per invitare i tuoi amici a una festa di compleanno senza sprechi potresti sostituire i biglietti d’invito di carta con inviti digitali.

In questo modo farai un favore all’ambiente e anche ai tuoi invitati che non rischieranno di perdersi il biglietto d’invito arrivando tardi alla tua festa!

Potresti realizzare una e-mail da spedire a tutti gli invitati in cui inserirai:

  • Nome del festeggiato
  • Orario della festa
  • Luogo della festa
  • Specifiche sull’abbigliamento se una festa all’aperto (abbigliamento comodo) o in casa (calze antiscivolo)

Altrimenti, potresti realizzare un biglietto in formato digitale, che puoi realizzare attraverso dei semplici programmi come Canva, assolutamente gratuiti.

In alternativa, potresti coinvolgere il tuo bambino nella raccolta di foglie o nell’assemblaggio di materiale da riciclo come giornali, immagini di vario tipo per realizzare dei biglietti zero sprechi. Sulle foglie e sui diversi materiali scelti, potresti scrivere le stesse informazioni che ti abbiamo elencato qui sopra usando un pennarello indelebile.

Bestseller No. 1
Schneider Pennarello Indelebile Maxx 130, ricaricabile,...
  • Denominazione articolo: pennarello indelebile
  • Descrizione delle caratteristiche: la testa pizzo è...
  • Materiale del fusto: plastica

Decorazioni e addobbi da riutilizzare: come fare?

Decorazioni senza spreco
Decorazioni senza spreco

Che festa di compleanno sarebbe senza addobbi e decorazioni? Per realizzarli in una festa di compleanno senza sprechi, ti consigliamo di crearli autonomamente insieme al tuo bambino con materiali di riuso e che puoi trovare già in casa. Sarà divertente creare insieme qualcosa che lui stesso troverà nella sua festa!

Prima di tutto scegli il colore delle decorazioni intorno al quale realizzerai tutti gli addobbi. Il bello di queste decorazioni è che si possono conservare e riutilizzare l’anno successivo!

In una festa per bambini senza sprechi, non possono mancare:

  • Festoni
  • Bandierine
  • Lanterne di carta
  • Decorazioni tovaglia

Per realizzare dei festoni per una festa per bambini senza sprechi basterà avere:

  • Cartoncini colorati
  • Coperchio di una pentola
  • Forbici
  • Colla
  • Spago

Come fare?

  1. Prendete il cartoncino colorato e poggiateci sopra il coperchio.
  2. Ricalcate la forma del coperchio con una matita e tagliate la forma con le forbici.
  3. Ripiegate il cerchio ottenuto a metà, poi ancora a metà e ancora a metà. Otterrete un cono che dovrete tagliare con le forbici da sinistra a destra arrivando fino a mezzo centimetro dalla fine.
  4. Girate il cono e fate la stessa cosa fino ad arrivare alla punta del cono.
  5. Fatene un altro uguale e incollatelo sopra al primo e aprite il festone.

Potreste realizzarne tanti di diversi colori da unire con uno spago che inserirete al centro del festone. Se non hai cartoncini e spago a disposizione puoi sempre acquistarli e usarli per altri lavoretti da fare con il tuo bambino nel corso dell’anno altrimenti della semplice carta e un filo andranno bene.

Bestseller No. 1
Cartoncino colorato | carta da costruzione | cartoncino in...
  • Formato: DIN A4.
  • Grammatura: 220 g/m².
  • 100 fogli.
Bestseller No. 1
Chapuis LIV5 Spago lino - +/-8,5 kg - Titolazione 2/2 - +/-90 m -...
  • Imballaggio (multiuso), Decorazione
  • Ecologico
  • Biodegradabile

Un’altra decorazione adatta per una festa per bambini senza sprechi sono le bandierine. Semplici, divertenti e colorate daranno alla tua festa un tocco in più! Per realizzarle avrai bisogno di:

  • Ritagli di carta
  • Colla vinilica
  • Forbici
  • Spago

Come fare?

Per realizzare delle bandierine decorative per un evento per bambini senza sprechi, ti consigliamo di prendere i ritagli di carta colorati, tagliarli in tanti triangoli doppi della stessa dimensione.

Una volta ottenuti tanti triangoli, stendete lo spago e posizionateli alla stessa larghezza. Incollateli alla base dello spago con della colla vinilica. Per rendere le bandierine ancora più scenografiche potresti incollare dei fili di stelle filanti che magari ti sono avanzate dalle feste di Carnevale.

Bestseller No. 1
Boland 42025 Stelle Filanti, Multicolore
  • Stai cercando una decorazione intelligente per il prossimo...
  • Allora queste stelle filanti di Boland è quello che fa per...
  • Questi festoni sono fatti di carta e sono in una confezione...

La tua festa per bambini senza sprechi sta prendendo forma, ma manca ancora qualche dettaglio colorato da appendere! Che ne pensi di abbellire l’ambiente con delle lanterne colorate?

Potresti abbellirle con i nomi del festeggiato e degli invitati e dipingerle con della pittura o da decorare con materiali di riuso naturali, tessuti. Ognuno potrebbe firmarla e potrebbero diventare dei bellissimi regalini di compleanno.

Il festeggiato farà firmare la sua lanterna a tutti gli invitati così da avere un ricordo per sempre. Anche le lanterne sono riutilizzabili, piegale e conservale per l’anno successivo!

Bestseller No. 1
Ucouper 10pz Lanterne di Carta Lanterne Rotonde Bianche,...
  • Realizzato in carta di alta qualità, spessa e resistente.
  • Un totale di 10 lanterne a sfera di carta, con 4 dimensioni:...
  • Questa lanterna di carta è composta da una parete...

Cosa manca? Una bella tovaglia colorata dove allestire la merenda di compleanno e il buffet.

Coinvolgi il tuo bambino anche in questa attività. Sarà bello per tuo figlio sapere di aver contribuito alla buona riuscita della sua festa e dell’allestimento! Per realizzarla avrai bisogno di:

  • Lenzuolo o tovaglia bianca
  • Colla
  • Pittura
  • Ritagli di carta colorata
  • Patate

Come fare?

Ti servirà un lenzuolo bianco o una tovaglia bianca..tutti ne abbiamo una in casa! Colorala dipingendola o incollando oggetti, forme, figure, ritagli che la renderanno assolutamente unica. Altrimenti, potresti decorare la tovaglia con le forme che più ti piacciono (fiori, luna, sole etc..) usando patate intagliate come stampino e intinte nella pittura.

Un menu vario, ma senza eccessi

Quando si organizza un menu per una festa per bambini senza sprechi, è necessario considerare prima di tutto, il numero di bambini invitati.

È fondamentale farsi un’idea sulle quantità che, ricordiamo, non devono essere eccessive! Soprattutto se si pensa che i bambini sceglieranno sempre un gioco divertente a un pacchetto di patatine in più. Per evitare sprechi nel tuo evento per bambini ti consigliamo di prevedere per ognuno:

  • 5-6 bicchieri di bevande
  • 5-6 portate salate
  • 2 portate dolci

Tra le portate salate, di certo, non possono mancare:

  • 2 panini a testa farciti con prosciutto cotto e formaggio e con mozzarella e pomodoro
  • 1 Tramezzino farcito o con prosciutto e formaggio o con mozzarella e pomodoro
  • Patatine
  • 2-3 pezzi di Pizza
Bestseller No. 1
Roberto Pane Tramezzino, 250g
  • Roberto pane tramezzino
  • Cinque fette di pane da tramezzino senza crosta
  • Morbido, esalta il sapore di tutti gli ingredienti

Tra le portate dolci invece non si può rinunciare a:

  • Torta di compleanno
  • Cioccolato
  • 2 Crostate fatte in casa
Bestseller No. 1
Novi Cioccolato Latte, 100g
  • Preparata a partire dai migliori semi di cacao
  • Selezionati con cura per garantire l'inconfondibile sapore...
  • Oggi nella variante al latte, dal gusto morbido e cremoso

Per le bevande, le irrinunciabili sono di certo:

  • Cocacola
  • Aranciata
  • Thé

Ti consigliamo di acquistare tutte e tre le tipologie per dare un’alternativa a chi non piacciono le bevande gassate. Se sai già che pochi bambini berranno bibite gassate, potresti acquistare qualche lattina.

Bestseller No. 1
Bolero Drinks 24 bustine da 9 grammi gusto ARANCIA ROSSA -...
  • Bolero Drinks 24 bustine da 9 grammi gusto ARANCIA ROSSA -...

Prima di acquistare il materiale per realizzare il buffet, ti consigliamo di ricontrollare le indicazioni dei genitori dei bambini rispetto ad eventuali allergie. Se tra gli invitati hai bambini con allergie ti consigliamo di creare per loro un menu ad hoc.

Posate, bicchieri e stoviglie: metodi alternativi per una festa senza sprechi

Stoviglie riutilizzabili
Stoviglie riutilizzabili

Quando si organizza una festa di compleanno, la maggior parte dello spreco deriva dall’uso di stoviglie, piatti, bicchieri e posate usa e getta per cui si spendono soldi e si conclude lì il loro utilizzo.

Questa situazione si vede soprattutto nell’uso eccessivo di bicchieri e piatti, che si perdono continuamente nel corso della festa prendendone sempre di nuovi.

Per ovviare a questo problema, ti consigliamo di usare dei kit di piatti di plastica rigida e bicchieri lavabili e riutilizzabili per le feste successive. Potresti usarli anche durante il corso dell’anno per altri eventi come merende con gli amici, aperitivi e dopocena.

Per quanto riguarda le posate, ti consigliamo di usare forchette, coltelli, cucchiai e tutto il resto usando direttamente quelle che hai a casa. In questo modo, sia che la tua festa sarà all’aperto sia che sarà al chiuso, tutto sarà riutilizzabile.

Un’alternativa a questa soluzione, potrebbe essere quella di far portare agli invitati il proprio personale “sacchetto” contenente le proprie posate, piatto e bicchiere. In questo modo non si avranno sprechi e sarà utile per responsabilizzare i propri bambini..non dimenticatevi nulla in giro!

Come riutilizzare ciò che avanza

Ciò che caratterizza una festa per bambini senza sprechi è l’insieme di messaggi che vuole comunicare. Per questo, ti consigliamo di far capire ai bambini, l’importanza del riuso, del riciclo e della possibilità di ridurre le quantità di tutto ciò che usiamo giornalmente.

Potresti farlo facendo osservare come è stata organizzata la festa, quanto cibo e plastica sono stati risparmiati fornendo degli esempi concreti.

Per raccontare cos’è il Riuso potresti far loro questo esempio: “Cosa fa la maestra quando, anziché usare un foglio pulito, usa il retro di un foglio che aveva lì vicino? Lo sta RIUSANDO!”. Associate storie o situazioni che certamente il bambino ha vissuto o ha visto fare, sarà più semplice comprenderle!

Pe raccontare cos’è il Risparmio potresti fare questo esempio: “Quando devi dipingere o usare della pittura, usi tutto il barattolo che hai a disposizione? No! Stai RISPARMIANDO la pittura!”

Per raccontare cos’è il Riciclo potresti fare questo esempio: “Quando, usando una scatola da scarpe, crei un nuovo gioco cosa hai fatto? Hai RICICLATO la scatola!”

Ora siamo pronti per vedere insieme come riusare gli avanzi di una festa di compleanno.

Riutilizziamo oggetti avanzati

In una festa per bambini senza sprechi, riutilizzare gli oggetti usati e che, altrimenti, andrebbero gettati, è un’ottima soluzione.

Quante bottiglie, lattine e tappi sparsi ovunque dopo una festa per bambini!

Per farla diventare una festa senza sprechi potresti dare nuova vita a tutti questi oggetti creando dei giochi divertenti per i tuoi bambini.

Sono giochi unici, costruiti attraverso materiali di riciclo con cui puoi giocare e RIgiocare!

Lattine portapenne

Lattina porta-penne riutilizzabile
Lattina porta-penne riutilizzabile

Tutti abbiamo avuto, nelle nostre camere, dei simpatici e variopinti portapenne ricavati da vecchie tazze, bicchieri, rotoli di carta igienica decorati.

Il problema di questa tipologia di portapenne è che si rovinano facilmente mentre le lattine restano integre per anni. Recupera le lattine usate nella tua festa per bambini senza sprechi e crea delle splendide latte portapenne!

Vediamo come fare.

Ti occorrono:

  • Lattine
  • Cartoncino
  • Colla
  • Tessuti
  • Glitter o brillantini
  • Formine

Come fare?

Copri l’intera superficie della lattina con i materiali prescelti, carta o tessuti. Applica i brillantini o i glitter a tua scelta, potresti realizzare delle forme precise usando delle formine. Passa un po’ di lucido sulla lattina se ne hai in casa, altrimenti andrà bene anche così.

Oppure se vuoi usare la pittura:

  • Pittura bianca coprente
  • Tovaglioli colorati o con figure
  • Colla vinilica

Come fare?

Potresti anche decidere di pitturare la lattina con della pittura bianca coprente. Così facendo eliminerai qualsiasi tipo di sfondo presente per cominciare a decorarla a tuo piacimento con tovaglioli di ogni tipo.

Dovrai semplicemente tagliare a pezzetti il tovagliolo incollandoli, con la colla vinilica, su tutta la superficie della lattina. Sarà un portapenne assolutamente unico!

Binocolo

Binocolo riciclato
Binocolo riciclato

Chissà quanta carta da cucina hai usato durante la festa! Tra chi l’ha usata per pulirsi mani e bocca e chi per poggiarci sopra panini e tramezzini, non sarà difficile trovare qualche rotolo sparso in casa.

La nostra idea è quella di recuperarli durante e dopo la festa e conservarli per creare dei binocoli che potrai usare in altri momenti di gioco con tuo figlio.

Cosa ti occorre per realizzare dei binocoli:

  • Rotolo di carta da cucina o carta igienica
  • Colla vinilica
  • Cartoncini
  • Adesivi
  • Spago

Come fare?

Il procedimento per realizzare dei binocoli a partire da dei rotoli di carta da cucina o carta igienica è molto semplice. Ti basterà incollare i due rotoli l’uno accanto all’altro e decorarli come più ti piace! Non dimenticare di attaccare un cordino di spago al binocolo per poterlo appendere al collo e portarlo con te.

Bowling

A tutti piace il bowling: uno sport di precisione e di concentrazione, ma che può diventare molto divertente se realizzato con oggetti di riuso come bottiglie.

A differenza del bowling tradizionale, questo può essere portato ovunque, a casa di un amico o all’aperto.

Cosa ti occorre per realizzare un bowling portatile:

  • Bottiglie di plastica
  • Acrilico bianco
  • Cartoncino rosso

Come fare?

Hai bisogno di 6 o 10 bottiglie di plastica a seconda di quanto hanno bevuto i bambini alla tua festa. Dipingile di bianco e incolla una striscia rossa intorno alla bottiglia per decorarla. Disponi le bottiglie come nel bowling e con una palla di carta, realizzata accartocciando la carta dei regali, prova a fare Strike!

Riutilizziamo cibo avanzato

Riciclo del cibo
Riciclo del cibo

Ora che la festa si è conclusa e i bambini hanno giocato, è tempo di vedere se le misure di risparmio e zero spreco hanno avuto effetto!

Con ogni probabilità, parte del buffet sarà avanzato, ma non temere perché ci sono una serie di soluzioni che potrebbero fare al caso tuo:

  • distribuirlo a tutti gli invitati in modo tale da non avere avanzi.
  • congelarlo così da consumarlo in un secondo momento
  • donarlo alle associazioni, alla caritas o alle parrocchie vicino casa tua

Panini, tramezzini, torta e cioccolato..hai esagerato con le quantità? Nessun problema se seguirai i nostri consigli per reinventare gli avanzi di una festa per bambini senza sprecare e ottimizzando il cibo a disposizione.

Gli ingredienti principali di riuso saranno:

  • Pane dei panini e dei tramezzini
  • Prosciutto cotto
  • Torta di compleanno
  • Cioccolato
  • Formaggio dei panini e dei tramezzini

Oltre ad essere buonissimi e inediti, sarà divertente raccontare la loro storia!

Mousse di prosciutto cotto e formaggio

Quanta farcitura sprecata e pensare che avevo fatto i conti giusti”..c’è sempre una soluzione se si usa un po’ di inventiva. E noi, cara mamma, siamo qui per questo.

Con la farcitura di panini e tramezzini, prosciutto e formaggio, potresti creare una mousse da stendere sopra delle tartine. Basterà unire al prosciutto il formaggio e un po’ di panna, frullarle insieme per avere una perfetta mousse. Potreste coinvolgere vostro figlio in questa attività! Gli consentirà di ricordare la festa e gli farà capire che nulla va sprecato!

Polpette al sugo

Ora che panini e tramezzini sono vuoti, non puoi di certo gettarli! Anzi il fatto che lo siano è solo che un vantaggio se vuoi utilizzarli per preparare delle polpette al sugo.

Procurati delle carne del tipo che più ti piace, uniscila al pane dei panini o dei tramezzini, aggiungi sale, prezzemolo, uova e aggiungi il pomodoro avanzato dagli altri panini e tramezzini per fare il sugo.

Che dire, hai quasi finito tutti gli avanzi!

Tranci di torta al cioccolato

Torta al cioccolato
Torta al cioccolato

L’ultima ricetta del menu degli avanzi sarà dolce. Dobbiamo assolutamente utilizzare la torta avanzata e il cioccolato che non tutti i bambini hanno mangiato.

Per questo, ti consigliamo di realizzare dei trancetti di torta da realizzare con appositi coppapasta della forma che più ti piace. Potresti sciogliere il cioccolato a bagnomaria per poi colarlo sopra i tranci di torta.

Una perfetta colazione del campione o della campionessa per dare la giusta carica e cominciare la giornata col piede giusto!

Conclusioni

Abbiamo visto come organizzare una festa di compleanno senza sprechi dall’inizio alla fine. A partire dal buffet passando per le decorazioni, ai giochi fino ad arrivare alle ricette di riuso che ti consentiranno di usare efficacemente gli avanzi del buffet.

Organizzare feste di questo tipo fa bene alla società, all’ambiente e alla collettività poiché si stanno educando i propri figli a un nuovo modo di concepire il consumo, più responsabile e consapevole!

Buon divertimento e buon riuso!

2 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *